AREA DI SOSTA PER CAMPER

I camper stop sono speciali aree di sosta destinate al pernottamento dei turisti in caravan o camper. Possono essere aree urbane di parcheggio, aree realizzate in luoghi molto distanti dai centri abitati, aree adiacenti a spiagge o vigne, ma tutte con un denominatore comune: sono riservate esclusivamente al pernottamento dei turisti in caravan o camper. I camper stop Aires sono aree di sosta riservate esclusivamente alle case mobili e ai camper: i comuni caravan e i caravan su cinque ruote sono esclusi. I camper stop Aires possono sorgere in luoghi ameni, a due passi da pittoreschi borghi o alla periferia delle grandi città. Sono numerose le aree di sosta dotate di acqua potabile, impianti per lo scarico e lo smaltimento dei rifiuti e delle acque grigie, svuotatoi per i WC chimici delle case mobili, mentre alcune offrono addirittura l’allaccio e il consumo gratis di corrente elettrica.

I camper stop Aires offrono praticità e libertà/indipendenza dai campeggi. Per chi preferisce stare a diretto contatto con il Mediterraneo anche in tutta una serie di località prive di piazzole per caravan. Parcheggiate il vostro camper e rispettate i vostri vicini; usate i servizi e l’attrezzatura dell’area di sosta in maniera responsabile e RISPETTATE sempre le seguenti regole:

 

  • rispetta la natura
  • scegli l’area Aires meno affollata
  • preferisci i prodotti tipici del luogo
  • parcheggia responsabilmente
  • comportati educatamente
  • socializza e comunica con gli altri

Le case mobili indipendente e i camper devono essere dotati di toilette e di serbatoi per l’acqua potabile e per le acque grigie. Nella vostra casa mobile o a bordo del vostro camper dovete poter cucinare e dormire. Ricordatevi che il campeggio nelle aree di sosta è vietato in tutt’Europa. Che cosa significa campeggiare? Campeggiare significa aprire la veranda, piazzare il tavolo e le sedie all’esterno (fuori dal veicolo), piazzare la tenda, lavare e farsi la doccia all’esterno o azionare il proprio generatore di corrente. Non abusate delle aree di sosta per camper: se volete campeggiare, andate in campeggio. La sosta breve consiste nel parcheggiare la casa mobile durante la notte nelle aree di sosta ufficiali, quali i parcheggi interni ai campeggi o le aree di sosta riservate alle case mobili. Il parcheggio abusivo (esterno alle aree di parcheggio), spesso chiamato anche campeggio selvaggio, campeggio gratuito o parcheggio gratuito, è riferito alle case mobili piazzate in aree libere esterne al perimetro dei campeggi o delle aree autorizzate per la sosta dei caravan e dei camper. In Croazia, questa forma di campeggio/parcheggio abusivo è vietata e sanzionata.

Categorie